MENU

Vento Antonio

Agente Generale UnipolSai: Via degli Iris, 2
91100 Trapani
Tel.:+39 0923 531800 Fax.: 0923 531726
E-mail: 02675@unipolsai.it
Pec: ventoassicurazioni@pec.it
P.iva: 02624640815

Agenzia UnipolSai

UnipolSai Assicurazioni Divisione Unipol

Sede Legale e Direzione: Via Stalingrado, 45 - 40128 Bologna (Italia)

Tel. +39 051 5077111 - Fax. +39 051 375349 - www.unipolsai.it

Vento & Panathlon

Vento & Panathlon
Vento & Panathlon
28 Settembre 2018

Settimana dello Sport oltre le barriere

Si è svolta Venerdì 28 settembre a Trapani la "Settimana Europea dello Sport oltre le Barriere", realizzata dal Panathlon, grazie all'approvazione della Comunità Europea.

Dopo il successo dello scorso anno, l'edizione 2019 è stata arricchita da ulteriori iniziative culturali e sportive.

La manifestazione è stata aperta da un corteo alla cui testa ha sfilato la Fanfara dei Bersaglieri, seguita dalle moto dei militari della Polstrada, dei Carabinieri, della Finanza e dei Vigili Urbani che hanno preceduto le Crocerossine in divisa storica, le autorità, i gruppi sportivi del 6° Reggimento Bersaglieri, del 37° Stormo dell’Aeronautica Militare e delle Società Calcio Trapani e Pallacanestro Trapani e di altre società; infine, hanno sfilato gli alunni degli Istituti scolastici con il gonfalone del proprio Istituto.

La Vento Assicurazioni srl, Agenzia Generale UnipolSai, partner e sponsor del progetto, ha tra le altre cose provveduto alla copertura assicurativa dell’intera manifestazione, mentre la C.R.I. e Paceco Soccorso ANPAS Trapani, hanno assicurato l’assistenza sanitaria.

Dopo la sfilata, all’interno del polmone verde della Villa Margherita e a Piazza Vittorio Emanuele, gli studenti sono stati impegnati in attività culturali e sportive.

Organizzate, con la collaborazione dell’INAIL, una partita dimostrativa di basket in carrozzella, tennis da tavolo ed esibizione di handbike ad opera di atleti con disabilità da lavoro. Sempre all’interno della Villa Margherita, è stata allestita una mostra fotografica “Lo Sport Trapanese nel XX secolo”.

L’evento ha ricevuto il patrocinio delle massime Istituzioni tra cui la Prefettura di Trapani, gli assessorati regionali alla Salute e allo Sport, il Comitato Italiano Paralimpico di Roma, il Coni, i sindaci del territorio e altri.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato un messaggio di saluto.